Never Tell Me the Odds

(2 customer reviews)

12,0024,00

Svuota

Never Tell Me the Odds. Canaglie spaziali in una galassia lontana lontana è un gioco di ruolo da tavolo di David Somerville, autore dell’acclamato gioco da tavolo asimmetrico Vast: le Caverne di Cristallo. L’edizione italiana è resa unica dall’introduzione del game designer Daniele Di Rubbo e dall’effetto UV in copertina.

Sei una canaglia spaziale. Sparando, imbrogliando, seducendo, tradendo e saltando nell’iperspazio ti sei fatto un nome in tutta la galassia. Ma qua e là potresti aver commesso qualche piccolo sbaglio e adesso ti sei ficcato proprio in grossi guai. L’unica cosa a cui tieni davvero in tutto l’universo è in pericolo e proteggerla potrebbe costarti il sacrificio più grande. Sarai abbastanza disperato da rischiare tutto per salvare quello che conta davvero?

Never Tell Me the Odds è un gioco rapido e adrenalinico, dove si rischia tutto in un lancio di moneta. Ricco di tabelle per creare le vostre canaglie e una galassia di pianeti, alleati e antagonisti, ispirati dai classici del genere, ma con uno spirito spumeggiante tutto loro. Buona fortuna, canaglie spaziali, ne avrete bisogno.

 

 

Edizione

,

Curatore

Durata

,

Formato

Brossura A4, Colore

Genere

Numero giocatori

Pagine

80

Tipo di manuale

2 reviews for Never Tell Me the Odds

  1. Marco Gabba (proprietario verificato)

    Ormai ho portato questo gioco in 4-5 occasioni e ne sono decisamente convinto. La parte di creazione PG è affascinante da osservare, mentre i giocatori aggiungono strato su strato fino a completare la propria caratterizzazione.

    Lato Maestro del Rischio la cosa che ho trovato più difficile è avere “prestazioni consistenti” (se ha senso parlare di questo aspetto) dato che la narrativa è improvvisata sul momento e molta autorità narrativa è affidata ai giocatori.

    Quel che è certo è che quando gira… è una figata spaziale! 😉

  2. Giovanni MIcolucci (proprietario verificato)

    Metto quattro stelle, perché ad alcuni tipi di giocatori potrebbe piacere. Personalmente trovo un gioco che ha troppe mancanze a vari livelli (che proverò ad evidenziare) se leggete e come me amate i giochi che abbiano i ruoli chiari, non è il gioco che fa per voi.NTMTO è un gioco per chi vuole un GDR da intavolare immediatamente, con pochissima preparazione e in cui alla fine le situazioni si risolvono al massimo in cinque o sei minuti. Il gioco da una serie di spunti, quasi strizzando l’occhio agli OSR (non è un gioco OSR però).

    Meccanicamente è molto semplice, ritengo che sia stata una scelta azzeccatissima adottare solo la meccanica della moneta (piuttosto dei Dadi presenti nell’edizione inglese), e voglio sfatare il fatto che si tratti di un banale 50% e 50% perché cosa accade con ogni faccia della moneta, dipenda da cosa State Rischiando (il suo valore Alto, Medio e Basso) e dal Rischio che l’MR ha impostato. Quello che se vogliamo manca è una meccanica di fail forward che avrebbe reso i conflitti totalmente diversi.

    Il problema, per me grave è che non ci sono indicazioni per l’MR, se non quella iniziale di mettere in “pericolo” immediatamente le Canaglie Spaziali e questo si ripercuote sul gioco a vari livelli. Il primo è che l’MR non avendo nessuna indicazione su come costruire le Scene, spesso ha creato Scene in cui i nostri Fattori non riuscivano ad entrare in gioco o comunque dovevamo sforzarci molto in modo fantasioso per farceli entrare (quasi a forza). Ci siamo accordati spesso con l’MR per questo motivo e una volta abbiamo fallito direttamente(per mancanza di voglia di doversi accordare). Il gioco da un sacco di spunti, che poi sono disponibili come tabelle a fondo manuale, ma in realtà non ti viene detto come usarle e quindi tutto si poggia sull’esperienza del MR.

    Questo è un grande peccato, perché due indicazioni sul cercare di creare situazioni, in cui i giocatori possano mettere in gioco i loro Valori+Fattori avrebbe aiutato “questo è un consiglio che vi do nel caso voi facciate da MR” e con poco altro sarebbe stato possibile rendere ancora più completo questo gioco.

    Ritengo che sia un vero peccato, perché NTMO con queste mancanze, è poco giocabile da neofiti (almeno come facilitatori o master). Ma allora perché gli do comunque quattro stelle? Perché reputo che nonostante tutto, questo gioco di ruolo con un MR che sa già come portare avanti una storia del genere e un gruppo di appassionati del genere, riescano a giocarlo senza troppi problemi e ovviamente sempre con la premessa di esser un gioco da una serata e via.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scheda della canaglia

Scheda d’esempio: Il Mandaloriano

Scheda d’esempio: Rocket Raccoon

Scheda d’esempio: Agente K

Giocare online

Google presentation